mercoledì 13 aprile 2016

Il tuo 5 x mille al CTA

Turismo Sociale, Solidale e Sostenibile

Per donare il tuo 5x1000 al
CENTRO TURISTICO ACLI dovrai specificare il codice fiscale 
dell’associazione  80215570583

sabato 9 aprile 2016

Anno Santo con il CTA e le Acli di Roma

GUIDA PER IL PELLEGRINO

Cari Amici,                                                                                                                                             sono lieto di condividere con Voi uno dei lavori, frutto della collaborazione tra CTA Nazionale, CTA Provinciale di Roma, Acli Nazionali e Provinciali di Roma ed Entour, a favore dell’accoglienza dei pellegrini nella Capitale. Si tratta della "GUIDA del PELLEGRINO", a disposizione di tutti coloro che, usufruendo del Centro Prenotazioni CTA per l'Anno Santo, verranno a Roma in occasione del Giubileo della Misericordia.                                                                   Vi ricordo, inoltre, che, potete contattare il Centro Prenotazioni CTA per l'Anno Santo al numero 06/5745703 o, via mail, all’indirizzo ctaroma@acli.it

Il Presidente Nazionale CTA
Pino Vitale 

http://www.ctaonline.it/Editor_GEM/source/File/2016/CTAnaz.pdf

sabato 26 marzo 2016

AUGURI

Carissimi Amici,
le festività pasquali si avvicinano e, di norma, questo momento dell’anno è sempre sinonimo di gioia e serenità.
     Oggi, tuttavia, i miei pensieri non possono non essere rivolti anche a tutte le vittime degli attentati di Bruxelles o ai profughi che, ogni giorno, vediamo tra il fango nel tentativo di fuggire da guerra, fame e morte. Alla vista di tanta sofferenza, mi viene in mente la passione di Cristo, simbolo, per noi Cristiani, del percorso verso la redenzione e la salvezza.
    Di fronte a tante vite innocenti, distrutte in nome di una religione, che, invece, nasconde interessi politici ed economici, voglio riscoprire con Voi il significato della Pasqua: la resurrezione di Cristo, quale testimonianza della vittoria del bene sul male terreno.
    Allora, cari Amici, rivolgo, a tutti Voi ed i Vostri cari, una augurio pieno di speranza affinché “la luce del Cristo Risorto ci illumini in un cammino fatto d’amore e fraternità”.

Buona Pasqua                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                             Il Presidente Nazionale CTA                                                                                      Pino Vitale   

martedì 2 febbraio 2016

Viaggiare, emigrare per le vie del mondo, salvaguardando il diritto alla salute di tutti

Il Viaggio inteso come piacere per la conoscenza dei paesi e della gente che li abita, della loro storia e delle loro contraddizioni, come superamento delle frontiere, quelle visibili e quelle invisibili fatte di intolleranze e di incomprensioni; visto come migrazioni di
popoli e come avventura disperata per il raggiungimento di terre non promesse  e oggi negate. Il Viaggio inteso come diritto al turismo per tutti e diritto alla salute di tutti.
Sono questi i temi che saranno affrontati nel corso della conferenza "Viaggiare, emigrare per le vie del mondo, salvaguardando il diritto alla salute di tutti ", organizzata dal Centro Turistico Acli  e che si terrà a Potenza presso la Biblioteca Nazionale il 5 febbraio 2016 alle ore 17,30.

Qualificano la Conferenza gli interventi del Prof. Aldo Morrone, ematologo, esperto di fama internazionale in medicina delle migrazioni e del turismo, e di Antonio Russo responsabile Area Immigrazione Presidenza Nazionale Acli; coordina Filippo Pugliese presidente provinciale CTA di Potenza e membro del Comitato Nazionale CTA.

martedì 12 gennaio 2016

Venosa (Pz) – Porta Coeli International Art Gallery inaugura il 2016 con una personale di pittura, in esclusiva per l’Italia, dell’artista Marwan Nahlé dal titolo “In the Nothingness” – 
Il Vernissage, che si terrà sabato 9 gennaio, alle ore 18:00, presso la sede della galleria in Vico S. Domenico 1, nel centro storico della città oraziana, vedrà la partecipazione dell’artista libanese.
Durante la serata interverranno: il dott. Tommaso Gammone, Sindaco di Venosa, il dott. Aniello Ertico, Direttore della Galleria Porta Coeli, l’artista Miguel Gomez, Presidente della Federico II eventi di Bari; la moderazione sarà affidata alla giornalista Angela Maria Salvatore.
Quella di Marwan è una pittura dove predomina l’uso del colore, un colore intenso che suscita emozioni personalissime. Le sue opere, che spaziano dalle dimensioni piccolissime alle grandi tele, hanno soggetti indefiniti e paesaggi nei quali non è possibile cogliere l’orizzonte. Il suo viaggio per il mondo, prima fisico e poi artistico, lo ha portato ad una pittura che esprime allo stesso tempo realtà ed astrazione. Le figure delle sue opere così come i paesaggi, consentono allo spettatore un viaggio nel viaggio, attraversano le sfere emozionali più profonde. La sua arte va sentita e non solo osservata. L’innata capacità di rendere immenso un paesaggio dipinto su un piccolissimo spazio rende la sua arte unica.
Marwan Nahlé è nato a Beirut in Libano nel 1965. Suo padre è il grande artista Wajih Nahlé, che ha inaugurato una fase di importante rinnovamento dell’arte figurativa orientale, conferendo alla calligrafia araba un rilievo mondiale. Marwan è viaggiatore del mondo, ha vissuto molti anni in Francia, negli Stati Uniti, e in molti altri posti. Dal 1988 ha partecipato a moltissime esposizioni personali e collettive in tutto il mondo, dal Libano alla California all’Australia, solo per citarne alcune. La sua visione del mondo, al tempo stesso onirica e realistica, emerge dalle sue opere ricca di fascino e di mistero, e cattura l’attenzione di chi osserva con tratti caldi e seducenti.
La realizzazione del catalogo della mostra, a cura della galleria Porta Coeli, che vede un’introduzione realizzata dal direttore Aniello Ertico, si è avvalsa della collaborazione, nella stesura del testo critico, della Prof.ssa Mariadelaide Cuozzo, docente universitaria di storia dell’arte contemporanea, e della traduzione da parte del Prof. Stanley Robert Król.
L’evento verrà presentato in anteprima presso il Centro Turistico Acli (CTA) di Potenza, in Via Rosica 2, venerdì 8 gennaio, alle ore 18:30.

Con il patrocinio del Comune di Venosa, della Florence Biennale di Firenze e dell’Associazione I Bastioni di Firenze, la mostra “In the Nothingness” sarà visitabile fino al 30 aprile 2016.
09/01/2016

giovedì 31 dicembre 2015

AUGURI

Cari Amici,

il 2015, si chiude, per il CTA, con un bilancio positivo: l’entusiasmo, che ha animato il nostro V° Congresso Nazionale, l’energia del nuovo direttivo e l’accoglienza con cui la nostra “famiglia” associativa ha abbracciato lo spirito del Giubileo Straordinario della Misericordia. Ma ogni fine è anche un altro inizio ed il nostro si chiama 2016.

Un nuovo anno è come un libro bianco e la penna è nelle nostre mani. Abbiamo l'occasione di scrivere una storia ricca di soddisfazioni, concretizzando idee e sogni, ed affrontando, a testa alta, tutte le sfide che si presenteranno.

Guardando in avanti, riesco a vedere i progetti che possiamo realizzare: un input positivo per iniziare il nuovo anno con l’energia che, da sempre, caratterizza la nostra Associazione.

                Ci aspetta un nuovo viaggio: auguro, a tutti Voi, di affrontarlo con spirito, determinazione, fede e speranza, per accogliere, con gioia, tutte le sorprese che ogni nuova avventura riserva.

Buon 2016           
                                              Il Presidente Nazionale CTA                                                                                                                                                                                         Pino Vitale

giovedì 24 dicembre 2015

Buone FESTE

Carissimi Amici,
il periodo natalizio è il momento in cui ci fermiamo a fare un bilancio dei mesi trascorsi e di quelli che ci aspettano con il nuovo anno. Vorrei approfittarne per condividere, con Voi, alcuni pensieri che ho nel cuore.

Il 2015, per il CTA, è stato un anno importante: nonostante la crisi economica, la nostra Associazione si è impegnata, quotidianamente, per rispondere ai bisogni dei propri Soci, con particolare attenzione a coloro che fanno parte delle “fasce deboli”. La qualità che ha contraddistinto il nostro operato, in risposta alle sfide sociali giornaliere cui abbiamo fatto fronte, è stata frutto dell’energia e dell’impegno continuo, che ciascuno di Voi ha riversato nell’Associazione: si tratta dello stesso entusiasmo che abbiamo respirato durante il Congresso dello scorso ottobre, caratterizzato dalla Vostra numerosa partecipazione. Sono fiero di dire che il CTA è una grande famiglia, con basi e legami forti, sempre pronta ad accogliere componenti, siano essi nuovi soci o strutture.

                Questa forma di accoglienza, concretizzata nelle nostre proposte turistiche, ci accompagnerà anche nel corso del 2016 e sarà lo spirito con cui vivremo il Giubileo Straordinario della Misericordia. Papa Francesco, infatti, ci ha ricordato che il pellegrinaggio è “il simbolo del cammino che compiamo, nella nostra esistenza, per renderci più aperti al dialogo ed eliminare ogni forma di chiusura, disprezzo, violenza e discriminazione”.

                Quindi, cari Amici, auguro, a tutti Voi ed i Vostri cari, che, in questo Natale, possiate “accogliere Gesù al centro della Vostra famiglia” affinché Vi accompagni per tutto il nuovo anno.
Buone Feste.
                                                                                                                                             
 Il Presidente Nazionale CTA                     
                                                                                                       
              Pino Vitale